Per contribuire a WIKIUFO è necessario registrarsi ed accedere al sistema. Tutti i contributi verranno verificati e, se non in linea con la filosofia di WIKIUFO, rimossi.

Categoria:Ufologi

Da WikiUFO.

(Differenze fra le revisioni)
Versione corrente (09:49, 20 nov 2008) (modifica) (annulla)
 
(4 revisioni intermedie non mostrate.)
Riga 1: Riga 1:
<seo title="Ufologi studiosi di UFO e Ufologia: enciclopedia ufologi italiani e internazionali" metad="Enciclopedia UFO e Ufologia: ufologi italiani e internazionali, studiosi di ufologia, ricercatori UFO. Storie, foto e biografie" metak="UFO,OVNI,avvistamenti,ufologia,ufologi"></seo>
<seo title="Ufologi studiosi di UFO e Ufologia: enciclopedia ufologi italiani e internazionali" metad="Enciclopedia UFO e Ufologia: ufologi italiani e internazionali, studiosi di ufologia, ricercatori UFO. Storie, foto e biografie" metak="UFO,OVNI,avvistamenti,ufologia,ufologi"></seo>
-
L'Ufologo è una persona che, dotata di una sufficiente base di conoscenze ed esperienza nel campo dei cosiddetti fenomeni UFO, dedica solitamente una parte del suo tempo a documentarsi costantemente e raccogliere materiale sull'argomento, investigare nuovi casi di avvistamento, analizzare i dati, divulgare attraverso organi di informazione specializzati o generici.
+
<br>Con il termine&nbsp;'''ufologo '''si intende in senso ampio&nbsp;colui che, dotato di una sufficiente base di conoscenze e d'esperienza nel campo dei fenomeni UFO, si interessa&nbsp;in genere soltanto a tempo parziale&nbsp; degli argomenti legati agli UFO, documentandosi e raccogliendo testimonianze e materiale, spesso aderendo a gruppi ed associazioni, divulgando risultati e notizie generali tramite organi d'informazione generalisti o specializzati.
-
<br>Per "Ufologo" si intende, solitamente, colui che, dotato di una sufficiente base di conoscenze ed esperienza nel campo dei cosiddetti fenomeni UFO, si interessa in modo sufficientemente approfondito degli argomenti legati agli "UFO", ma un'accezione più restrittiva del termine indica con esso chi svolge direttamente attività di ricerca, analisi ed investigazione sugli avvistamenti e sulla fenomenologia UFO.
+
Un'accezione più restrittiva del termine indica&nbsp; chi svolge&nbsp;in modo più specific<span id="fck_dom_range_temp_1227087449578_913"></span>o&nbsp;attività di ricerca, d'analisi e d'investigazione degli avvistamenti e della fenomenologia UFO.
-
Non esiste un corso formale di addestramento o di studi necessario per "diventare un Ufologo". L'Ufologia, infatti, è al momento essenzialmente un hobby (peraltro da condurre con estrema serietà ed impegno), piuttosto che una carriera professionale. Ecco perchè la stragrande maggioranza degli Ufologi studiano e lavorano in questo campo in qualità di volontari e si sono documentati di persona sull'argomento, nel corso di una costante attività pluriennale. Al di là di pochi scrittori che si dedicano a tempo pieno all'argomento (con finalità commerciali), non esistono ufologi di professione.
+
Non esistono corsi di formazione o&nbsp;titoli di studio che consentano di "diventare un ufologo". Non si tratta infatti di un titolo protetto, né nel nostro né in altri Paesi.&nbsp;
-
Per interessarsi seriamente allo studio della fenomenologia UFO è anzitutto necessario documentarsi sulla letteratura, anche e soprattutto in lingua straniera, più seria e documentata.
+
Nella sua essenza ogg<span id="fck_dom_range_temp_1227087538359_202"></span><span id="fck_dom_range_temp_1227087538359_314"></span>i l'ufologia è&nbsp;un ''hobby&nbsp; - ''peraltro talora condotto&nbsp;con impegno e competenze di tipo semi-professionale -&nbsp;e non&nbsp;una carriera professionale. Ecco perché la stragrande maggioranza degli ufologi studia e lavora in questo campo&nbsp;come volontario e si&nbsp;è documentata di persona sull'argomento, a volte&nbsp;anche per parecchi decenni di seguito.&nbsp;
 +
 
 +
Di là da pochi scrittori che si dedicano a tempo pieno all'argomento&nbsp;a scopi commerciali,&nbsp;non esistono dunque "ufologi di professione".
 +
 
 +
Un discorso ulteriore va fatto per i militari di parecchi Paesi e per&nbsp; i rarissimi ricercatori scientifici che, in istituzioni pubbliche o private, si sono dedicati o si dedicano alla questione. E' vero che il loro impegno in tal senso deve definirsi "professionale", ma va precisato che, in sostanza senza eccezioni, quest'impegno è stato soltanto parziale, non a tempo pieno, e che esso è stato esercitato o lo è tuttora soltanto per segmenti più o meno ridotti della propria carriera e delle proprie competenze.
[[Category:Principale]]
[[Category:Principale]]

Versione corrente


Con il termine ufologo si intende in senso ampio colui che, dotato di una sufficiente base di conoscenze e d'esperienza nel campo dei fenomeni UFO, si interessa in genere soltanto a tempo parziale  degli argomenti legati agli UFO, documentandosi e raccogliendo testimonianze e materiale, spesso aderendo a gruppi ed associazioni, divulgando risultati e notizie generali tramite organi d'informazione generalisti o specializzati.

Un'accezione più restrittiva del termine indica  chi svolge in modo più specifico attività di ricerca, d'analisi e d'investigazione degli avvistamenti e della fenomenologia UFO.

Non esistono corsi di formazione o titoli di studio che consentano di "diventare un ufologo". Non si tratta infatti di un titolo protetto, né nel nostro né in altri Paesi. 

Nella sua essenza oggi l'ufologia è un hobby  - peraltro talora condotto con impegno e competenze di tipo semi-professionale - e non una carriera professionale. Ecco perché la stragrande maggioranza degli ufologi studia e lavora in questo campo come volontario e si è documentata di persona sull'argomento, a volte anche per parecchi decenni di seguito. 

Di là da pochi scrittori che si dedicano a tempo pieno all'argomento a scopi commerciali, non esistono dunque "ufologi di professione".

Un discorso ulteriore va fatto per i militari di parecchi Paesi e per  i rarissimi ricercatori scientifici che, in istituzioni pubbliche o private, si sono dedicati o si dedicano alla questione. E' vero che il loro impegno in tal senso deve definirsi "professionale", ma va precisato che, in sostanza senza eccezioni, quest'impegno è stato soltanto parziale, non a tempo pieno, e che esso è stato esercitato o lo è tuttora soltanto per segmenti più o meno ridotti della propria carriera e delle proprie competenze.

Sottocategorie

Questa categoria contiene 2 sottocategorie.

U

Strumenti personali